Atlante dell'Incompiuto

Fondazione Aldini Valeriani

Il progetto Laboratori dell’Incompiuto, cofinanziato dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, nasce come un’esperienza formativa frutto di un processo di co-progettazione tra professionisti di vari ambiti e rivolta agli studenti dei percorsi di formazione professionale della Fondazione Aldini Valeriani.

I laboratori hanno seguito un percorso di attività formative/creative e di conoscenza/azione urbana in cui partecipanti hanno sperimentato nuove forme di mappatura della città indagando il tema dell’“incompiuto”.

I tre laboratori interconnessi si sono svolti nel primo trimestre del corso 2021/22 e hanno avuto come area di riferimento di il quartiere Bolognina, scelto per la sua interessante complessità urbana e la sua storia.

I laboratori hanno portato alla creazione del Atlante dell’Incompiuto che raccoglie i lavori prodotti da tutti gli studenti.